Sconfitta per il CUS Potenza Rugby in quel di Santeramo nella quinta giornata del campionato di Serie C. Gli uomini di coach Passarella nonostante una partita orgogliosa hanno subito un passivo di 99 a 0 che la dice lunga sulla qualità e forza della compagine murgiana.

Il match, nonostante il risultato, è stato giocato in maniera gagliarda dai ragazzi nero verdi che però nulla hanno potuto contro l’organizzazione dello Union che sin da subito ha imposto il proprio gioco. Anche in questa partita, coach Passarella ha dovuto far fronte a diverse assenze che hanno portato a soluzioni tattiche del tutto nuove, come il ritorno a mediano di mischia del veterano Rocco Benedetto o della presenza in campo contemporanea dei giovani Matteo Romano e Alessio Lacerra entrambi schierati alle ali.

Nonostante la forza del Santeramo, i ragazzi di capitan Ligrani hanno fatto vedere buone cose in tutte le fasi di gioco. In un paio di occasioni sono riusciti ad arrivare sin a 5 metri dalla linea di meta dello Union ma la segnatura che avrebbe sicuramente ripagato dello sforzo i nero verdi non è arrivata.

Nonostante il passivo importante, anche questa volta non fa drammi coach Giovanni Passarella “Anche oggi sapevamo che sarebbe stata una partita difficile ma nonostante la forza del Santeramo i miei ragazzi non hanno affatto sfigurato. Abbiamo messo in campo cuore e orgoglio ed alla fine questo era importate. Stiamo cercando di crescere partita dopo partita e giocare determinati match non può far altro che bene al nostro percorso. Sappiamo che l’obiettivo di questa stagione sarà il divertirsi e far crescere i ragazzi in maniera tale da poter toglierci qualche soddisfazione.”

Il campionato ora osserverà un turno di stop, quindi prossimo impegno per i nero verdi potentini sarà domenica 15 dicembre a Bitonto quando i leoni andranno a far visita all’Amatori Rugby Bitonto. Il match si profila interessante per i ragazzi guidati da coach Passarella che vorranno comunque ben figurare e rendere orgogliosi tutti i fan e sostenitori, BCC Basilicata in primis.

Questo il Potenza sceso in campo:

Mussuto (1) – Lombardi M. (2) – Bellomo (3) – Zaccagnino (4) – Sampogna (5) – Trolio (6) – Ianniello (8) – Guerra (7) – Benedetto (9) – Giordano (10) – Lacerra (11) – Lotito G. (12) – Ligrani (cap.) (13) – Romano (14) – Lombardi A. (15)

A disposizione: D’Andrea (16), Gerardi D. (17), Silletti (18), Manicone (19).  

Risultati e classifica dopo la quinta giornata:
Union Santeramo – CUS Potenza Rugby: 99-0 (15-0)
Panthers Rugby Modugno – Treputium Rugby: 0-31 (0-5)
Tigri Bari – Rugby Corato: 141 – 0 (23-0)
Draghi BAT – ASD Foggia Rugby: 14-20 (2-4)
Appia Rugby – Amatori Rugby Bitonto: non disputata, rinuncia Bitonto

Tigri Bari: 25 pt.
Treputium Rugby: 20 pt.
ASD Rugby Foggia: 17 pt. (pen. -4)
Draghi BAT: 15 pt. (pen. -4)
Union Santeramo: 12 (pen. – 8)
Appia Rugby: 7 pt.*
Rugby Corato: 5 pt.
CUS Potenza: 1 pt. (pen. -4)
Amatori Rugby Bitonto: -4 pt. (pen. -4)*
Panthers Modugno: -4 pt. (pen. -4)
*una  partita in meno

Sezione: Rugby / Data: Lun 02 dicembre 2019 alle 20:15 / Fonte: Cus Potenza Rugby
Autore: LS24 Redazione
Vedi letture
Print