Anche la Lega Nazionale Dilettanti di Basilicata con il presidente Rinaldi scende in campo in questo momento delicato per l'Italia:

"Carissimi amici e sostenitori, in questo drammatico momento il nostro Paese sta affrontando una situazione difficile da gestire. Non possiamo perderci d’animo. Insieme, se rispetteremo le indicazioni che ci sono state date, arriveremo vittoriosi all’alba di un nuovo giorno poiché la notte non è infinita. Confido molto nel vostro senso di responsabilità. Ma questa è anche l’ora della solidarietà. L’associazione “Gian Franco Lupo” ha già dato un suo primo contributo alle Aziende Sanitarie di Matera e Potenza e alla ricerca nazionale che sta conducendo l’università di Padova, ma vuole aiutare ulteriormente e ancora di più, se possibile, gli ospedali lucani per affrontare questo brutto periodo. Per questo chiediamo a tutti voi di aiutarci ad aiutare gli ospedali. Se facciamo questo aiutiamo noi stessi. Una goccia da sola non fa niente, tante gocce unite insieme formano l’oceano. Grazie".

Significativo in tal senso il gesto di solidarietà dell’Associazione “Gian Franco Lupo”, da sempre vicino al Comitato Regionale, che ha destinato la somma di 35.000 euro a diversi ospedali per far fronte all’emergenza Covid-19.

Sezione: Calcio / Data: Dom 15 Marzo 2020 alle 10:16 / Fonte: LND Basilicata
Autore: LS24 Redazione
Vedi letture
Print